Questo articolo ha una media di giudizio:


  Articolo redatto da:
  Avv. Maria Saracino



Foro convenzionale? Clausola nulla se designa un Tribunale diverso da quello in cui ha sede l’immobile locato.

10/06/2018 - Principio ribadito dal Tribunale di Roma Sez. VI (sentenza n. 12705 del 21.06.2017)


In materia locatizia vige la competenza funzionale ed inderogabile del giudice del luogo ove si trova l’immobile locato, ancorché nel contratto di locazione le parti abbiano sottoscritto una clausola con cui eleggevano un Foro  differente. La pronuncia in commento non ha carattere innovativo, ma ribadisce che anche in materia di competenza territoriale la comune volontà negoziale deve cedere il passo a norme imperative.



Per visualizzare questo documento, devi fare l'accesso: LOGIN >


Quanto ti è piaciuto questo articolo?   



Visualizza altri commenti:





DIVENTA REDATTORE
Contribuisci alla crescita del portale
Chiedi di diventare Redattore. Il portale cresce grazie anche a Te. Invia una email a: comitatoscientifico@maurovaglio.it.
I requisiti minimi per valutare la tua richiesta sono: appartenenza ad un albo professionale o certificabile riconoscimento come opinion leader in un settore professionale.