Questo articolo ha una media di giudizio:


  Articolo redatto da:
  Avv. Maria Saracino



Il Giudice del Lavoro erroneamente investito di un giudizio in materia di affitto di azienda dovrà dichiarare la propria incompetenza per materia?

10/06/2018 - Lo chiarisce il Tribunale di Roma, Sezione Lavoro, con ordinanza del 12.07.2016


Rigettata l’eccezione di incompetenza per materia proposta nell'ambito di una opposizione a decreto ingiuntivo ancorché la controversia non rientrasse tra quelle indicate dall'art. 409 c.p.c.Il Giudice del lavoro ha, difatti, evidenziato il principio secondo cui, a seguito dell'istituzione del Giudice Unico di primo grado, la ripartizione di funzioni tra Sezione Lavoro e Sezione Ordinaria del medesimo Tribunale, non implica l'insorgenza di una questione di competenza ma esclusivamente di rito, riguardando la distribuzione degli affari all'interno dello stesso Ufficio.



Per visualizzare questo documento, devi fare l'accesso: LOGIN >


Quanto ti è piaciuto questo articolo?   



Visualizza altri commenti:





DIVENTA REDATTORE
Contribuisci alla crescita del portale
Chiedi di diventare Redattore. Il portale cresce grazie anche a Te. Invia una email a: comitatoscientifico@maurovaglio.it.
I requisiti minimi per valutare la tua richiesta sono: appartenenza ad un albo professionale o certificabile riconoscimento come opinion leader in un settore professionale.