Questo articolo ha una media di giudizio:


  Articolo redatto da:
  Avv. Mauro Vaglio



Il compenso dell'Avvocato si chiede tramite la procedura speciale ex D.Lgs. 150 del 2011, anche se è controverso l'an

30/01/2019 - Cass. 16 Gennaio 2019 n. 1023


Le controversie per la liquidazione del compenso dell'Avvocato nei casi previsti dall'art. 14 del D.Lgs. 150/2011 debbono essere trattate con il rito speciale anche se è controverso l'an della pretesa, senza che il giudice possa trasformare il rito sommario in rito ordinario né dichiarare l'inammissibilità della domanda.




Per visualizzare questo documento, devi fare l'accesso: LOGIN >


Quanto ti è piaciuto questo articolo?   



Visualizza altri commenti:





DIVENTA REDATTORE
Contribuisci alla crescita del portale
Chiedi di diventare Redattore. Il portale cresce grazie anche a Te. Invia una email a: comitatoscientifico@maurovaglio.it.
I requisiti minimi per valutare la tua richiesta sono: appartenenza ad un albo professionale o certificabile riconoscimento come opinion leader in un settore professionale.